DataBreach Ministero dell’ambiente

Sarà di certo un lungo Weekend per chi gestisce i portali del Ministero dell’ambiente.

Questa è stata la prima frase che mi è venuta in mente quando ho visto il Tweet di @Anon_ITA che recitava :

tweet anon ministero ambiente

Anche questa volta il gruppo di Hacktivisti ha provveduto a defacciare i portali e successivamente a diffondere sul web i dati trafugati.

Questa volta però i dati che sono stati diffusi in rete , non sono solo le classiche utenze/passwod dei DB,Email,portali amministrativi,  ma bensì documenti contenenti verbali rinunioni , capitolati tecnici, Analisi ambientali.

Dati che al momento sono ancora reperibili online.

download ministero ambiente

Inoltre il gruppo di di Hackitivisti come documentato sul loro blog sono riusciti ad entrare anche in 2 caselle mail legate al ministero dell’ambiente

mail
Immagine presa dal blog di Anonymous Italia

Al momento (ore 13:55 del 23/02) tutti i portali legali al Ministero dell’ambiente risultano essere down

23_02_10_54_403 ministero ambiente

Il Ministero dell’ambiente per ora non sembra aver rilasciato dettagli inerentei all’attacco subito, se non il seguente Tweet :

Ministero Ambiente tweet

 

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.